La povera pegna – Amelia Rosselli

«E cos’è quel / lume della verità se tu ironizzi? Null’altro / che la povera pegna tu avesti dal mio cuore lacerato. / Io non saprò mai guardarti in / faccia; quel che / desideravo dire se n’è andato per la finestra, /quel che tu eri era un altro / battaglione che / io non so più guerrare; dunque quale nuova libertà / cerchi fra stancate parole?».

Amelia Rosselli

Lascia un commento