Le poesie di “Avere trent’anni” tradotte da Önay Sözer oggi sul maggiore quotidiano turco

Oggi, sul principale quotidiano turco Cumhuriyet, un’intera pagina è dedicata alle poesie tratte dal mio libro Avere trent’anni (Ianieri, 2013), tradotte e commentate dal filosofo turco Önay Sözer. Il servizio è pubblicato all’interno del supplemento settimanale Kitap, curato dal maggiore poeta turco, Cevat Çapan, traduttore e ordinario di lingua e letteratura inglese presso l’Università di Istanbul.

DSC00714

Lascia un commento