Il libro dell’amico e dell’amato su Il Messaggero del 15 agosto 2016

Sul quotidiano Il Messaggero di lunedì 15 agosto 2016 il critico Renato Minore, tra i suoi consigli di lettura per l’estate, segnala in chiusura d’articolo Il libro dell’amico e dell’amato di Raimondo Lullo da me tradotto e curato nell’ultima edizione italiana per le edizioni Qiqajon. Così scrive Minore: «[…] Infine Il libro dell’amico e dell’amato di Raimondo Lullo: un piccolo gioiello di lirica mistica, tradotto con empatia e finezza poetica da Federica d’amato. Un’antica, e ancor nuova, fenomenologia dell’amore, un desiderio che si dimostra impermeabile all’erosione del tempo e della storia.»

il messaggero 15 agosto 2016

Lascia un commento