I libri dell’anno (anche) secondo Alessandro Zaccurri su Minima&Moralia

Su uno dei più importanti blog di approfondimento culturale, Minima&Moralia, scrittori e critici letterari segnalano i propri libri dell’anno 2016 e, a felicemente a sorpresa, lo scrittore Alessandro Zaccuri inserisce nella sua preziosa lista anche Il libro dell’amico e dell’amato di Raimondo Lullo, da me curato e tradotto nell’ultima edizione italiana per la casa editrice Qiqajon. Scrive Zaccuri:

«[…] Allo stesso modo, la nuova versione del Libro dell’amico e dell’amato di Raimondo Lulloapprontata da Federica D’Amato (Qiqajon) non è soltanto un tributo al grande mistico medievale di cui ricorreva nel 2016 il settimo centenario della morte, ma anche e specialmente la riformulazione di un testo irrinunciabile per profondità e bellezza.»

Puoi leggere l’articolo per intero QUI

Lascia un commento