Su Zest Letteratura ottavo appuntamento con la poesia su Tacuinum Sanitatis

Su Zest Letteratura ottavo appuntamento con la poesia nella mia rubrica Tacuinum Sanitatis, che questa volta si concentra su di una bellissima poesia di Claudio Damiani.

«C’è un momento in cui si diventa parte di se stessi. La chiamano maturità, ha a che fare con la schiera degli adulti, ma quando ci si è dentro non si ricorda esattamente la strada percorsa per entrarvi, o la soglia che si è dovuta attraversare, il pegno che si è dovuto pagare. Si ricorda solo il grande sacrificio: quello d’amore […]»

Per leggere l’intero articolo clicca QUI.

Lascia un commento