Sabato 4 marzo al Centro Europeo di Studi Rossettiani, Vasto, presentazione di Lettere al Padre

Sabato 4 marzo, Casa Rossetti – Centro Europeo di Studi Rossettiani, Vasto, alle ore 18

Presentazione del libro Lettere al Padre. Preghiera in forma di lettera di Federica D’Amato (Ianieri, 2016).

Dopo i successi di “La dolorosa” (2008), “Lettere a Comitò” (2011) e “Avere trent’anni” (Finalista Premio Frascati, 2013), Federica d’Amato torna in Libreria con “Lettere al Padre. Preghiera in forma di lettera” (Ianieri, 2016). Un libro intenso che parla a chi si pone alla ricerca di Dio, di chi ha il coraggio di abbandonare il Limbo delle proprie indecisioni per tentare lo slancio verso il non finito. L’autrice, scegliendo come interlocutore Comitò, affida a tredici lettere di commento al Padre nostro cristiano il suo desiderio di Amore. E come in un dialogo che sfuma restano i colloqui dell’autrice con se stessa, il bisogno di risposte di “chi resta al di fuori del prodigio a testimoniarne lo splendore”, di chi tenta di raccogliere l’invito di Dio alla “vigilia di sé di contro alla tentazione del mondo di non voler diventare niente, credendo di potere, nel tempo, diventare ogni cosa”. Il Centro Europeo di Studi Rossettiani avrà l’onore di ospitare l’autrice e presentare il suo ultimo libro Sabato, 4 marzo alle ore 18,00 presso il Centro Europeo di Studi Rossettiani (Sala Pompeo Giannantonio). Dialogherà con l’autrice Mirko Menna.

16806656_1331803936862874_4241714809558106078_n

Lascia un commento